Giovanna & Luca – 25 giugno 2016 Paratico (Bs)

Una delle cose più belle del fare il Fotografo di Matrimoni è rivedere persone conosciute negli anni, ne ho scritto approfonditamente nei precedenti post, ma la cosa più interessante da scoprire è che non esiste un rovescio della medaglia, anche quando lavori con una coppia che ti ha trovato senza vederti all’opera in altri matrimoni, sai che la tua giornata sarà emozionante, non tutti hanno il privilegio di condividere giornate così importanti nella vita di una famiglia, sei riesci a lasciarti andare non potrai che rimanerne coinvolto.

Ho conosciuto Giovanna e Luca tramite passaparola, una fotografa che avevano contattato, e che non era disponibile, gli ha consigliato il mio nome (Grazie Ros!), prima del Matrimonio ci siamo incontrati una volta presso il mio studio e, siccome sono una coppia molto decisa, mi hanno confermato la data nel giro di pochi giorni, questa cosa per me (ma forse anche per gli altri fotografi) ha un doppio effetto:

Il senso di responsabilità, ovviamente, si è fatto sentire più forte con l’avvicinarsi del Grande Giorno!

Le Nozze sono state celebrate presso la Chiesa di Santa Maria Assunta a Paratico, erano i giorni di “The Floating Piers” e gli Sposi hanno preferito evitare foto dei preparativi per permettermi di raggiungere la chiesa con largo anticipo, senza la paura di rimanere bloccato in mezzo alle code che in quel periodo erano la norma, arrivato con un’ora d’anticipo ho scoperto che il sagrato si affacciava sul Lago d’Iseo creando un’atmosfera veramente suggestiva.

La Cerimonia è stata molto bella, gli Sposi visibilmente emozionati si sono detti Si davanti a parenti e amici in una chiesa luminosa e addobbata con gusto.

Per il ricevimento siamo rimasti in Franciacorta, presso Villa Baiana a Monticelli Brusati, la cena si è svolta in un clima allegro e conviviale, il Taglio della Torta Nuziale all’aperto ha permesso a tutti gli invitati di godere della bella serata, infine, dopo alcuni scherzi agli sposi ed un video commovente, la giornata si è conclusa con balli scatenati ed il lancio del Bouquet.

Colonna Sonora: Suddenly – Anna Calvi.