Ciao, mi chiamo Alessandro, sono nato a Milano nel 1980 e lavoro come fotografo di matrimonio nella provincia di Brescia.

 

L’immagine fotografica è parte integrante della mia vita da sempre, mio padre infatti era capo camera oscura nella sede milanese di una nota agenzia fotogiornalistica americana; a volte rientrando a casa dal lavoro portava con se stampe degli avvenimenti di cronaca più curiosi o con le immagini dei miei eroi sportivi, ho sempre guardato alle fotografie come uno strumento per vedere il mondo e ricordare avvenimenti importanti.

Ho conseguito la qualifica di Operatore Fotografico presso l’I.P.S.I.A. Rosa Luxemburg di Milano nel 1997 e il diploma di perito industriale capotecnico in arti grafiche presso l’I.T.S.O.S. Albe Steiner di Milano nel 1999.

Ho lavorato per diversi anni come stampatore in bianco e nero in alcuni laboratori milanesi, in camera oscura ho capito che volevo lavorare sulle mie immagini, mi sono licenziato ed ho cominciato a fare da assistente ad alcuni fotografi in diversi contesti professionali, dalla fotografia di food alla moda, dai cataloghi di prodotti dell’industria alla fotografia di cerimonia.

“L’immagine fotografica è parte integrante della mia vita da sempre…”

Durante l’esperienza da assistente ho scoperto la mia passione per la fotografia di matrimonio e di cerimonia e ho capito di volerla affrontare come il reportage di cronaca, per questo nel 2007 ho aperto Alessandro Di Noia Fotografo.

Nel 2008 mi sono trasferito a Gussago e ho portato con me l’attività e la mia visione della Fotografia di Matrimonio a Brescia e nella sua sconfinata provincia, piena di luoghi incantevoli come la Franciacorta ed il lago di Garda.

Dal 2013 faccio parte della Wedding Photojournalist Association (WPJA), la prima associazione internazionale di fotografi che affrontano la Fotografia di Matrimonio con un approccio documentaristico, presto ho iniziato a vincere i primi premi internazionali con questa associazione, ad oggi posso vantare di essere il fotografo WPJA di Brescia maggiormente premiato nel reportage di matrimonio.

Nel 2019 ho vinto il ZIWA Award di Zankyou per la fotografia di Matrimonio in Lombardia.

In questi anni ho incontrato molte coppie magnifiche, il continuo confronto mi ha permesso di migliorare costantemente e di rendere sempre più personale la mia proposta, così tra tanti premi vinti il sorriso dei miei sposi mentre sfogliano per la prima volta il loro album è quello che mi da maggiore soddisfazione.